La professionalità di un hotel, la qualità di un ristorante, l'ospitalità e le coccole di una famiglia
Ricette

Ecco alcune ricette dal nostro menù

(Click sulle immagini per ingrandirle)

12
Crème caramel

Ingredienti:
10 uova
500 ml di latte
500 ml di panna
Scorza di 1 limone
200 g. di zucchero
2 bustine di vaniglia
Acqua e zucchero per il caramello

 

Procedimento:

Mescolare bene lo zucchero e le uova con una frusta da cucina.
Mettere a bollire il latte con la panna e aggiungere lentamente all’impasto precedente.
Rimettere sul fuoco, aggiungere la scorza di limone e le bustine di vaniglia e portare a bollore continuando a mescolare.
Raggiunto il bollore, togliere dal fuoco e mettere il tutto in stampi monoporzione sul cui fondo sarà stato depositato un fondo di caramello (già solidificato) precedentemente preparato (zucchero sciolto in acqua, fatto sobbollire sul fuoco, mescolando, fino all’ambratura).
Cuocere in forno a bagnomaria a fuoco basso per almeno due ore (in ogni caso controllare la cottura).
Quando il crème caramel sarà cotto, levare dal forno e lasciare raffreddare.

CONDIVIDI:
TESTO STAMPABILE
Branzino al forno

Ingredienti (quantità a piacere):
Branzino
Olio extravergine di oliva
Patate
Olive nere snocciolate
Pomodori ciliegini

 

Procedimento:
Preparare il branzino, desquamandolo e asportando le branchie.
In una teglia da forno, riporre il branzino intero su un fondo di abbondante olio, contornato da patate crude tagliate a fettine sottili, olive e pomodorini.
Porre in forno caldo e far cuocere per circa 20 minuti.
Servire sfilettando il pesce (togliere pelle e lische), affiancandolo con i vegetali cotti in teglia e cospargendo con l’olio di cottura.
Secondo i gusti, il tutto può essere aromatizzato con erbe e spezie (ad esempio, rosmarino o pepe).

CONDIVIDI:
TESTO STAMPABILE
Gramigna con ragù di salsiccia

La “gramigna” è una pasta corta all’uovo, è come un bucatino tagliato in riccioli. È tipica emiliana.

 

Ingredienti per il ragù (quantità secondo quanto si vuole ottenere):
Salsiccia tradizionale
Cipolla
Olio extravergine di oliva
Passato di pomodoro
Panna liquida

 

 

Ingredienti per il condimento:
Panna liquida
Concentrato di pomodoro

 

Procedimento:
Per preparare il ragù, far rosolare la salsiccia spezzettata in un fondo di cipolla e olio, quindi coprire con il passato di pomodoro e arricchire con un po’ di panna liquida, nella quantità desiderata. Lasciar cuocere per mezz’ora circa.
Mentre la pasta cuoce in acqua salata, scaldare in una padella la panna per il condimento, rosandola aggiungendo un cucchiaino di concentrato di pomodoro. Versarvi dentro la gramigna scolata e tirarla per bene, quindi impiattare aggiungendo sopra un bel cucchiaio del ragù preparato (si può anche aggiungere il ragù direttamente in padella, quando si tira la pasta).

 

Nella versione estiva della gramigna, più leggera, si condisce la pasta direttamente con il ragù, senza cioè la panna.

CONDIVIDI:
TESTO STAMPABILE
12